venerdì 12 giugno 2009

Wonder who?


Another variation on the Wonder Woman theme. Ok, ok you already know the Barbie one - vinility guarantees her immutable beauty. So, what about this trashier version? Does her drawn nature ensure her enough self-irony?
*
Ancora una variazione sul tema Wonder Woman. Ok, ok la versione Barbie la conoscete già – la vinilità le garantisce immutabile bellezza. Beh, e questa versione un po’ più trash? La sua natura di disegno le assicura sufficiente autoironia?

(Thx, T)

+ > http://www.wonderwoman-online.com/albums/collect/dolls/index.html

2 commenti:

Azzurra Camoglio ha detto...

Io la trovo geniale!

Doll Cult-ure ha detto...

eh beh. Colpisce tutti i punti deboli perfino di una ex-bella da fumetto. Mica solo Valentina di Crepax doveva invecchiare!

Custom Search