domenica 22 febbraio 2009

Sliding doors… no, dolls


Sliding doors, transparent color walls, signature furniture pieces… Kaleidoscope House is a designer dolls’ house. An experiment, a toy, or a piece of furniture itself? I happened to notice it years ago reading a design magazine and periodically I meet it again featured among art or design or photography portfolios. And this is also the case with Laurie Simmons’ photos. Pls compare with a Barbie town house, frosted like a big meringue cake!
*
Porte scorrevoli, pareti colorate trasparenti, mobili firmati… Kaleidoscope House è una casa per bambole di design. Esperimento, giocattolo, o pezzo d’arredamento? Mi è capitato di notarla già anni fa leggendo una rivista di design e periodicamente la ritrovo in portfolio di arte, architettura o fotografia. Ed è il caso anche stavolta, con le foto di Laurie Simmons. Pregasi confrontare con la casa di città di Barbie, glassata come una meringona!

2 commenti:

Azzurra Camoglio ha detto...

Mi sono ricordata che da bambina avevo una casa di Barbie plasticosa e ascensorata, ma l'ascensore era giallo...

Doll Cult-ure ha detto...

sarà stata una variante di qsta... e cmq meglio i colori solari rispetto ai colori meringati!

Custom Search