giovedì 12 agosto 2010

AndroGiny. Or?


A doll named “Androginy” already exists. Androginous look, fine feminine features, a shy ambiguity. But more interestingly, many hyperfashionistas dolls instead, in their exaggerated feminity - clothing, make-up, hairdo, proportions and allure - are more ambiguous, if not more transgenderish then ever. Jason Wu’s dolls well represent this aesthetics and sell incredibly well in the adult male collectors’ community. This pic set by Noemi Israel captures the very character of these dolls in a nude shooting.
*
Una bambola chiamata “Androginy” esiste già. Look androgino, fini tratti femminili, una timida ambiguità. Invece, in modo più interessante, molte bambole iperfashioniste, nella loro femminilità esagerata – abbigliamento, make-up, pettinatura, proporzioni e portamento – sono più ambigue ancora, per non dire più transgender che mai. Le bambole di Jason Wu sono ben rappresentative di qsta estetica e vendono incredibilmente bene nella community dei collezionisti uomini adulti. Qsto set di immagini di Noemi Israel cattura il carattere autentico di qste bambole in scatti di nudo.

2 commenti:

oftalmografo ha detto...

Adoro la tua capacità di sintesi :) Sei super (come sempre).

Doll Cult-ure ha detto...

(blushing) e come sai, l'argomento è polposo e ne riparleremo!

Custom Search