lunedì 30 marzo 2009

White & whites

This is one of the cleanest and sincerely brightest pics entered in the dollcultural photocontest I quoted a few weeks ago. I was among the judges, and always voted the entries without knowing the authors’ names. Look at this tidy Blythe echoing an ad of the 60s. Now I know it’s by Emma, I’m sure her concepts impress me independently and anyway.
*
Qsta è una delle foto più pulite e sinceramente brillanti tra quante concorrevano al photocontest dollculturale che citavo qlche settimana fa. Ero uno dei giudici, e ho sempre votato le foto senza sapere i nomi degli autori. Guardate qsta Blythe tutta precisina che sembra fare il verso ad una pubblicità anni ’60. Adesso che so che è di Emma, sono sicura che i suoi concept mi fanno colpo indipendentemente e comunque.

2 commenti:

Azzurra Camoglio ha detto...

La invidio profondamente.
Io per ora non sono per niente brava a fotografare la mia Blythe!

Doll Cult-ure ha detto...

fotografare le bambole è quasi come crearle - per qsto così spesso posto doll pics che mi hanno colpita!

Custom Search